Sherlock Holmes 3.0 grazie a Finder

Eccomi di nuovo tra di voi per parlarvi di una bella novità! Qualche giorno fa mi è arrivato un invito dai miei amici di Buzoole e piena di curiosità ho aperto l’email. Era un invito a provare Finder, un tool di ricerca per scoprire come buoni Sherlock Holmes 3.0 gli account social più influenti di un determinato topic (ad es. marketing, social media, ecc.), permettendovi la scelta della nazionalità.

Ma chi sono gli influencers?
Gli influencers sono coloro che hanno un gran numero di seguaci sui vari social, sono quasi onnipresenti sul web e si distinguono per le loro capacità di scrittura social. Dai propri followers, inoltre, sono  considerati  dei guru del loro settore e svolgono un ruolo strategico che potrebbe essere paragonato agli opinionisti della carta stampata e della televisione. Questi utenti, grazie ai loro post, tweet e commenti sono in grado di spostare l’attenzione e il sentimento generale su di un determinato argomento.

L’innovativo ‎influence search engine, insomma Finder, vi permetterà dunque di intercettare tra circa 2 miliardi di utenti gli influencers del settore che a voi più interessa e gettare le basi per una campagna di buzz marketing vincente in maniera molto più semplice e veloce.

Finder search

Finder search

Come potete ben immaginare, non ho aspettato neppure un minuto e sono subito partita alla ricerca degli influencer sul turismo.

Report turismo

Report turismo

Ed ecco che Finder è partito cercando tra i 2 miliardi di profili pubblici, tra cui Twitter, Facebook, Google+, blog personali e siti web, regalandomi ben 102 pagine di report.

Naturalmente gli utenti trovati sono filtrati da alcuni parametri come sesso, n° di follower, leader, lover, most followed, most active, connector. 

Search turismo

Search turismo

 

Tipologia influencer

Tipologia influencer

In questo modo Finder vi da l’opportunità di comunicare ed interagire con coloro che potranno influenzare il comportamento d’acquisto delle masse, generando sentimenti positivi.
Oggi i grandi brand e le agenzie di comunicazione hanno riconosciuto l’alto valore comunicativo degli influencer ed attuano sempre più di frequente campagne di influencer marketing.

A mio parare Finder è uno strumento prezioso per le grandi aziende, ma soprattutto per le piccole realtà perché permette di conoscere chi alimenta l’influenza in rete e creare campagne vincenti di marketing.

Chicchi di curiosità: Se siete brand, agenzie, blogger e curiosi internauti e volete provare FinderBuzzoole vi regala 5 codici trial. In più come offerta lancio è previsto il 40% di sconto sul suo acquisto! Inserite questo codice vTiYgMe2y e testate il tool che potrà ritornarvi molto utile.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...